AgeMob è un’organizzazione che lavora a supporto di scuole e Università e di quanti, enti pubblici o organizzazioni di diverso tipo, intendano realizzare programmi di scambi culturali e formativi internazionali per studenti e promuovere la mobilità internazionale a fini di studio di studio e lavoro dei cittadini e delle persone dell’UE e del resto del mondo.

Il nostro ruolo è quello di stare a fianco delle scuole e delle istituzioni per promuovere gli scambi culturali e la mobilità internazionale e di studenti, apprendisti, lavoratori dipendenti, disoccupati e anche imprenditori con lo scopo di aumentare le competenze professionali e linguistiche e favorire l’integrazione nel mercato del lavoro globale.

I NOSTRI OBIETTIVI

  • offrire opportunità di mobilità

  • co-progettare esperienze di mobilità per l’alta formazione professionale e l’inserimento nel mondo del lavoro

  • incoraggiare la partecipazione a progetti

  • introdurre nelle politiche giovanili la dimensione europea, favorendo nei giovani l’attitudine all’interculturalità ed alla mobilità

IL NOSTRO METODO

Un’esperienza all’estero è sempre un arricchimento; tanto più lo è se questa diventa un’esperienza totale: di vita, di lavoro, di cultura, di relazioni, di divertimento.

Il nostro comune obiettivo è quello di formare i nostri giovani al meglio, dando loro le migliori opportunità, sia in termini di “saper fare” ma anche in termini di “saper essere”, saper essere proattivi, creativi, comunicativi, collaborativi, appassionati, ovvero “portatori sani” di competenze trasversali.

Un’esperienza di questo tipo è formativa a tutto tondo e inoltre permette ai nostri giovani di crescere come cittadini europei, in grado di cogliere le opportunità offerte dall’Europa stessa.

IL NOSTRO STAFF

Luigi Pallotti

Laurea in Scienze della Comunicazione nel 2000 a Siena, appassionato di politiche pubbliche, comincia a collaborare ancora studente con il Comune di Prato occupandosi di comunicazione, reti civiche e strumenti web per la Pubblica Amministrazione.
Nel 2005 inizia ad interessarsi alle politiche europee e comincia a collaborare come project manager con numerosi enti pubblici e privati e università nell’ambito dei programmi comunitari Leonardo da Vinci e Lifelong Learning prima e Erasmus+ poi.
Convinto sostenitore del “sogno europeo”, dal 2011 è socio e amministratore di Agenzia per la Mobilità Internazionale con un “sogno nel cassetto”, ovvero quello di contribuire, offrendo in particolare ai giovani opportunità di mobilità e di scambio ed esperienze concrete di vita e di lavoro, a rafforzare il senso di appartenenza e di identità europea.

Dana Pesova

Laureata in economia e management nel 2000 a Brno (Repubblica Ceca). Sin dal periodo universitario ha collaborato con l’ufficio preposto alla gestione dei programmi di mobilità europea della stessa Università. Sempre nel 2000 ottiene una borsa Erasmus per completare gli studi presso la Facoltà di Economia in Firenze e partecipa all’European Business module (EBM). Durante l’esperienza Erasmus si “innammora” di Firenze e decide di stabilirsi definitivamente in Italia. In seguito lavora sempre in ambito internazionale, presso enti che organizzano convegni internazionali anche nell’ambito di progetti europei.

Dal 2016 lavora per AgeMob come coordinatore delle esperienze lavorative Erasmus (ma non solo) degli studenti stranieri ad Arezzo.

Fabio Pasquale

Formatore professionista dotato di ventennale esperienza con i ragazzi provenienti da tutto il mondo, caratterizzato da una forte attitudine al lavoro di squadra e da uno stile motivante e collaborativo.
Ha lavorato come formatore presso lo studentato internazionale dell’Associazione Rondine Cittadella della Pace, piccolo borgo toscano dove giovani provenienti da Paesi in guerra fra di loro vivono e studiano a stretto contatto, imparando l’arte del dialogo e della coesistenza pacifica.
Ha gestito scambi internazionali con teenager provenienti da Francia, Spagna, Irlanda, Lituania, Germania, Bosnia, Israele, Palestina, USA, Portogallo e Italia.
Negli ultimi anni ha lavorato nella formazione aziendale nell’ambito della mobilità internazionale, con un approccio esperienziale orientato alla persona, aiutando i giovani ad affrontare con le adeguate competenze il tirocinio lavorativo Erasmus all’estero.

Alessandro Nibi

Laureato in Economia e Commercio nel 2017 presso l’Università degli studi di Firenze. Ha iniziato a coltivare il proprio interesse per l’Unione europea svolgendo un tirocinio formativo presso Integra A Coruña (Spagna), dove si è occupato di amministrazione, promozione e marketing per progetti Erasmus+. Esperienza poi messa a frutto presso l’Agenzia per la Mobilità Internazionale (AgeMob), ove, con passione, lavora per consentire a molti giovani di poter svolgere esperienze professionalizzanti all’estero.